fbpx

Viaggi Spirituali per riscoprire Sé stessi

In questa pagina trovi i programmi dei Viaggi Spirituali che propongo insieme al mio compagno Angelo Castignani: tutto quello che leggi in questa sezione è pubblicato anche nel suo sito www.leviedellaguarigione.it

 

Perché fare un Viaggio Spirituale

La vita è un viaggio che va reso meraviglioso.

Viaggiando ci apriamo alla multiculturalità, superiamo limiti e confini del nostro Sé interiore e cresciamo, apprendiamo cose nuove, scopriamo noi stessi. Nel viaggio assaporiamo la libertà e la semplicità e ci apriamo a orizzonti senza limiti: chi non viaggia non può rendersi conto delle proprie catene.

Il Viaggio Spirituale è un’esperienza ancora più intensa di ricerca interiore.
Da millenni l’uomo compie pellegrinaggi alla ricerca delle proprie radici ancestrali cercando di comprendere il significato della vita e del suo divenire. Da sempre si è spinto in luoghi ancestrali e potenti per comprendere il legame con la Terra e la Vita, per trovare una Via di Guarigione.

La meta migliore per un Viaggio Spirituale: il Perù

I nostri viaggi tra spiritualità, magia e misticismo si svolgono nell’incanto del Perù, un luogo ancora legato alla Terra e che mantiene viva la sua antica spiritualità ricca di elementi mistici, magici e misteriosi.

Un viaggio in Perù insegna l’arte della Fratellanza, della Sorellanza e dell’Amore, l’arte di vivere nel Munay: Amore con Volontà.

Esso offre al viaggiatore l’opportunità di fare un salto evolutivo verso il Cammino della Conoscenza e dell’Illuminazione.

Quando fare un Viaggio Spirituale in Perù

Secondo la profezia andina Inkariy si avvicina l’Era della Luce e la venuta di una Nuova Coscienza nell’essere umano: l’Uomo Arcobaleno, il ritorno dell’Inka.

In questo momento, infatti, il Perù è il luogo di maggiore potere tellurico.  La forza del serpente, simbolo di vita, che in India chiamano Kundalini e in Perù chiamano Amaru, da qualche tempo si è spostata sopra le cime delle montagne andine dove l’uomo da sempre è in contatto con le divinità, gli Apukuna.

Oggi Cusco è l’ombelico del mondo, il centro di maggiore energia che stimola il cammino interno verso questo nuovo stato di coscienza.